Cosa visitare a Elbasan

No Picture

Elbasan è una città con radici nel antichità. La città è stato costruita sula vecchia città di Skampa fondata nel I secolo a.C. La città di Elbasan si è sviluppato molto economicamente durante la costruzione della via Egnatia che collegavo Costantinopoli con l’Albania di oggi e altri paesi.

La città è circondata da muri che sono stati costruiti nel IV secolo è possiedono 3 ingressi e 26 torri. La fortezza è opera del Imperatore bizantino Giustiniano I ( 483-565). In questo periodo, Skampa, divenne il centro del vescovo e viene costruita una cattedrale ed una basilica. Il nome Elbasan glielo da il Sultano Muhamet II ristrutturò la fortezza nel 1466. Durante i secoli XVI E XVII la città divenne un importante città di commercio dove spiccavano le lavorazioni artigianali di pelle, legno, cuoio, seta e sopratutto del argento.

Come la storia ci ha insegnati nessun popolo si sottomette ad un altro popolo. Durante la rivolta la maggior parte delle mura che circondava la città. Adesso la città ha una popolazione di 218.000 abitanti. Elbasan possiede lo stabilimento della lavorazione industriale del legno, uno stabilimento per il trattamento e la fermentazione del tabacco, una grandissima raffineria di petrolio è situata non molto lontana dalla città (Cerrik), inoltre possiede uno stabilimento di cemento, un’attività di ingegneria e materiali da costruzione.